sab 12 ott | Spazio culturale Madonna del Corso

DI-SEGNO IN-SEGNO

Mostra / Open Studio di arte contemporanea Bipersonale di Antonio Caputo e Cetti Tumminia
La registrazione è stata chiusa
DI-SEGNO IN-SEGNO

Orario & Sede

12 ott 2019, 17:00 – 20 ott 2019, 19:00
Spazio culturale Madonna del Corso, Via Claudia, 77, 41053 Maranello MO, Italia

L'evento

COMUNICATO STAMPA

Lo Spazio culturale MADONNA DEL CORSO, sito in via Claudia 277 a Maranello (MO) ospiterà, nella settimana dal 12 al 20 ottobre 2019, la mostra DI-SEGNO IN-SEGNO; bipersonale degli artisti Antonio Caputo e Cetti Tumminia.

La tecnica pittorica magistrale dei ritratti e della figurazione di Antonio Caputo, classe 1976, risente dell’influenza del suo docente accademico Omar Galliani anche se i colori caldi di cui la sua opera è intrisa, ci riportano alla mente i muri degli affreschi pompeiani conditi con un ricordo manierista alla Bruno D’ Arcevia, da cui è stato per anni a bottega. Queste figurazioni si sposano con i bianchi e neri dei disegni iperrealisti di Cetti Tumminia, classe 1977. La sua ricerca privilegia la grafite ma sperimenta, al contempo, molteplici supporti e diversi mezzi pittorici. L’artista mette in scena un caleidoscopio di personaggi, per lo più femminili, che rappresentano gli stati d’animo insiti in ognuno di noi.

DI-SEGNO IN-SEGNO, con questo gioco di parole gli artisti svelano il loro intento. La loro prima intenzione è quella di mostrarsi e mostrarci la loro arte attraverso le opere, i disegni per l’appunto, che sono segni distintivi del loro “sentire” e vedere il reale, ma non solo, infatti da lunedì 14 a domenica 20 Ottobre, gli artisti in qualche modo insegneranno, cioè realizzeranno le loro opere dal vivo rendendo così fruibile il processo produttivo a chi avrà la curiosità di vedere come si materializzi l’opera d’arte attraverso l’ esecuzione di opere ad olio su tela e opere in grafite su carta.

Note biografiche sulla Location: l’edificio, nato come convento francescano nel 1653, divenne poi chiesa, officina artigianale e, grazie ad un restauro/recupero voluto dal Comune di Maranello, aprì le sue porte come spazio culturale nell’autunno del 2005.

Cetti Tumminia

Biglietti
Prezzo
Quant.
Totale
  • Entrata gratuita
    €0
    €0
    0
    €0
Totale€0

Condividi questo evento

Iscriviti e riceverai una mail con il biglietto omaggio (valido per una persona)

Francesco M. Boni Artist Manager logo