Francesco M. Boni Artist Manager, FMB Globo Arte e FMB Art Gallery sono marchi registrati

I contenuti presenti su francescomboni.com dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Disclaimer

Note Legali

Via della Balduina 120/1

00136 Roma, Italia

Tel. +39 397 1083988

 

contact@francescomboni.com

info@fmbartgallery.com

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Tumblr
  • LinkedIn

Official Partners 

SpazioCima

Official Sponsor 

Elitario streetwear elegante

Call for artists

Esplora il forum per scoprire tutte le chiamate per artisti

4 post

Tutte le open call più interessanti in ambito nazionale ed internazionale

0 post

Gruppo riservato agli artisti FMB

0 post

I concorsi più interessanti

I post più recenti
  • Subterranea é un festival internazionale di arti visive e performative giunto alla sua seconda edizione, che offre la possibilità ad artisti di ogni disciplina di promuovere la propria arte in maniera indipendente. L’idea nasce infatti dal desiderio di creare una possibile alternativa alle logiche di mercato per l’espressione di quegli artisti, che con autenticità e tenacia, producono ed investono nella propria arte tempo, denaro ed energie che raramente vengono riconosciuti. SubTerranea è fermento, la pulsione creativa che sale dal profondo, l’espressione più autentica, che spesso fa fatica a trovare spazio e visibilità nei circuiti ufficiali, ma immensamente ricca di quell’energia creativa che attraverso questa iniziativa si intende portare alla luce. Un mondo sotterraneo come il Museo del sottosuolo non poteva che essere di grande ispirazione e con le sue suggestive sale sarà cornice e scenografia di questo evento che ha tutto lo spirito festoso di un festival, ma che crea confronto ed espressione senza vincoli. Sinergia e scambio di competenze sono infatti il motore che anima questa insolita realtà, per questo diamo il benvenuto a chiunque volesse collaborare con noi alla realizzazione dell'evento in qualità di stagista volontario con rilascio di attestato e lettera di referenze o a coloro che volessero promuovere la propria attività con una partnership. REGOLAMENTO COMPLETO : Il museo del sottosuolo di Napoli, indice una chiamata alle arti aperta ad artisti senza limiti di età, sesso, nazionalità o curriculum. L’organizzazione incoraggia la partecipazione di artisti di ogni livello a confrontarsi sul tema suggerito per questa seconda edizione: Fuoco Sacro Dal sacro fuoco alimentato e tenuto sempre vivo dalle antiche civiltà, al fuoco creativo dell’arte: elemento dal potere rigeneratore e purificatore, luce che illumina il cammino umano, energia evolutiva, simbolo d’amore e passione, calore che genera aggregazione, forza interiore e scintilla di vita. Tradizioni e rituali legati al fuoco sono presenti in ogni religione e in ogni cultura, da quelle tribali alle più contemporanee e la sua simbologia è trasversale nel tempo e nello spazio. Esoterismo, filosofia, arte, mitologia, religione, tradizioni e credenze, esso è contemporaneamente archetipo di vita e di morte, simbolo di passaggio e cambiamento. Il fuoco affascina con la danza delle sue fiamme , incanta e genera calore, pur celando un aspetto temibile e talvolta distruttivo, può mutarsi in pericolo e questo ne aumenta il fascino, va trattato con rispetto e adoperato con cautela, si pensi agli incendi devastanti, alle armi da fuoco, ai danni ambientali che può generare, o al fuoco di quelle passioni distorte ed estreme confuse per amore. Il tema scelto è indicativo e non strettamente vincolante per la presentazione delle domande, può essere interpretato in maniera molto ampia e personale, si invitano quindi tutti gli artisti a proporre opere che esplorino i concetti suggeriti e li allarghino a tutte le accezioni e interpretazioni possibili con la loro personale visione. Ulteriori spunti di riflessione: https://it.wikipedia.org/wiki/Fuoco https://it.wikipedia.org/wiki/Sacro_fuoco Il Museo del Sottosuolo Il gioiello nascosto nel ventre della città e portato alla luce dal prof. Clemente Esposito, ospita SubTerranea – festival delle arti per la sua seconda edizione. Oltre ai Greci che scavarono questi ambienti per estrarne il tufo adoperato per la costruzione di Neapolis e ai Romani che usarono le cave per la costruzione dei loro acquedotti, questo luogo ospitò persone di ogni genere durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, quando la vita negli ambienti sotterranei della città continuò a fermentare mentre in superficie era impossibile. L’evento si terrà sabato 14 Dicembre, la partecipazione degli artisti alle selezioni è totalmente GRATUITA . Gli eventuali costi di trasporto delle opere saranno a carico dei partecipanti. È possibile candidare anche più opere e in diverse sezioni, la commissione valuterà tutte le proposte pervenute e in caso di selezione, la prima opera per ogni artista parteciperà A TITOLO GRATUITO, mentre per eventuali opere successive è previsto un costo di €20 ciascuna, da formalizzare , solo se selezionate, in fase di allestimento. L'iscrizione di più opere è vincolante, solo in caso di selezione, al pagamento della tassa d'iscrizione prevista per le opere successive alla prima, pena l'esclusione dalla rassegna. - A tutti gli artisti che passeranno la selezione sarà consegnato un attestato di merito. - Tra coloro che passeranno la selezione con due o più opere, la commissione assegnerà una menzione speciale e una targa di riconoscimento all'artista che saprà distinguersi per qualità, contemporaneità, originalità, attinenza al tema. Sono ammesse opere edite o inedite appartenenti alle seguenti sezioni: ARTI PERFORMATIVE Danza Teatro Musica Arti Circensi Arti di Strada Bodypainting ARTI VISIVE Installazione scultura Pittura Fotografia Videoarte Arte Multimediale e/o interattiva SONO INOLTRE AMMESSE ED INCORAGGIATE TUTTE LE FORME DI CONTAMINAZIONE TRA LE ARTI E LA REALIZZAZIONE DI OPERE PITTORICHE O SCULTOREE DAL VIVO ARTI PERFORMATIVE Numero di partecipanti: da valutare in base agli spazi (si consiglia sopralluogo location) Durata massima performance 15 min. ARTI VISIVE dimensioni massime: PITTURA : Cm 150X150 SCULTURA : Cm 70x70x150 e peso trasportabile a mano INSTALLAZIONI : nessuna limitazione, ma ogni componente dell’opera o parte da assemblare dovrà rispettare le dimensioni e il peso richieste per la sezione scultura. Per opere di dimensione superiore è obbligatorio un sopralluogo per stabilirne la possibilità di accesso, per tutti gli altri artisti che volessero visionare il luogo, sarà concordato un appuntamento in fase di selezione. Per candidarsi inviare entro il 30 Novembre 2019 una e-mail all’indirizzo subterranea.140@gmail.com inserendo in oggetto “candidatura SubTerranea” più NOME E COGNOME DELL’ARTISTA. Allegare alla mail i seguenti documenti : - Foto delle opere in alta risoluzione (almeno 300dpi) - Scheda di iscrizione compilata L’evento si terrà al Museo del sottosuolo di Napoli, piazza Cavour 140 . Sabato 14 Dicembre dalle ore 20.30 alle 24.00 Al termine dell’evento, gli artisti potranno scegliere se ritirare le proprie opere o lasciarle in mostra per la durata di due settimane. L’organizzazione e il museo del sottosuolo si sollevano da ogni responsabilità sulla possibilità di furto, incendio o danno arrecato alle opere. Entro il giorno 5 Dicembre 2019, sarà inviata comunicazione via mail agli artisti selezionati con disposizioni dettagliate per la consegna e l’allestimento delle opere. Evento Facebook
  • DEADLINE: 15 novembre 2019 RIVOLTO A: LUOGO: FEE: La sesta edizione del Premio nazionale FARBEN , organizzato da Arci Bologna , in collaborazione con Associazione Hamelin, Checkpoint Charly e Millennium Gallery, è dedicata al “Taccuino Selvaggio”, allo sketchbook come luogo del tentativo, della freschezza dell’errore e del non finito. Sono accettati sketchbook di viaggio, taccuini pieni di ritratti o paesaggi od oggetti, bozze di un fumetto, bozze per un film, esercizi di mano e di testa . Il premio è aperto a disegnatori emergenti o professionisti , italiani o residenti in Italia, che abbiano un’età minima di 14 anni. La partecipazione è gratuita. La mostra delle opere finaliste e la premiazione si svolgeranno a Bologna il 30 novembre 2019 p resso la Millennium Gallery , via Riva di Reno 77/a, nell’ambito della XIII edizione di Bilbolbul – Festival Internazionale di Fumetto . Il bando scade il 15 novembre 20109 . Premi Premio Farben – Primo classificato: euro 500. Premio Farben – Secondo classificato: euro 200 in buoni per l’acquisto di materiale da disegno. Per partecipare sono richiesti la compilazione del form d’iscrizione e l’invio, entro e non oltre le ore 24.00 del 15 novembre 2019, di un minimo di 5 fino a un massimo di 10 pagine del proprio sketchbook a questo indirizzo mail: farben@arcibologna.it . Le immagini dovranno essere inviate in formato .JPEG, in bassa risoluzione e avere comunque dimensioni non superiori a 1 MB. Il file dovrà essere rinominato recando indicazione del cognome e del nome del partecipante. A chiusura del bando, i selezionati saranno ricontattati per l’invio del taccuino originale (le spese per l’invio sono a carico dei partecipanti, la restituzione a carico dell’organizzazione). I nomi degli artisti selezionati saranno comunicati entro una settimana dalla scadenza del bando sui canali di comunicazione di Arci Bologna, Associazione Hamelin e Checkpoint Charly. I vincitori saranno selezionati da una giuria di qualità composta da: Simone Sbarbati (Frizzi Frizzi), Marco Trulli (Arci Nazionale), Roberto Paci Dalò (Artista visivo), un rappresentante di Hamelin, Elena Guidolin (Checkpoint Charly), Mara Segrebondi (Moleskine Foundation). Il Premio è realizzato da Arci Bologna, in collaborazione con Associazione Hamelin, Millenium Gallery e Checkpoint Charly con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto “Polimero” promosso da Arci Emilia-Romagna e la sponsorizzazione de L’Artistica. bando completo su http://www.arcibologna.it/premio_nazionale_farben_2019 farben@arcibologna.it tel 051/521939
  • DEADLINE: 16 Dicembre 2019 RIVOLTO A: photography, illustrations, painting, paper cut etc. LUOGO: London UK FEE: gratis BSA2019 Theme THE ART OF DIVERSITY At Verizon Media, diversity and inclusion are an essential part of who we are and what we stand for. Our nine Employee Resource Groups (ERGs) play a significant role to foster inclusion within our company culture and drive a positive change within our society.  The United ERG’s purpose is to empower the diverse communities regardless of their cultural heritage or religion, and create a safe space that promotes difference and inclusion. Verizon Media, through the United ERG, is partnering up with Bridgeman Images to sponsor the Bridgeman Studio Award 2019/2020, an international art competition aimed at emerging artists. Why are we doing this? As a media and technology company, it is fundamental for us to create content and develop platforms that represent the diversity of our audiences and users worldwide, through trust and innovation. Trust first, by addressing difference with our consumer brands like HuffPost and hiring talents that reflect the diversity of our world. Secondly, innovation by being bold and creating products that encourage for diversity and accessibility. The idea of launching an international art competition follows the path of our Black is the New Black initiative last year. This year, the United ERG wanted to go further and choose the context of the UK Black History Month to celebrate diversity. Diversity within the black community itself, but also diversity within the different communities living in our cities, or in the many ways we approach life and work. This competition is also about reminding ourselves of the importance of allies, and how allies can help to make things progress and create more awareness by being advocates of inclusion.  Championing diversity and inclusion is not only a moral and cultural mission,  but also a business imperative for us here at Verizon Media. We will make better decisions, create more innovative products and have a more profound impact on society, the more we can promote diversity and inclusion from within and through compelling partnerships as with the Bridgeman Studio Award. We all have a story and a relationship to diversity and we want to hear it from emerging artists, through their eyes and their art. Art is, after all, a conversation between a creator and an audience, and we want to start this conversation.  Art influences our emotions and emotions are impacting behaviour. We want you to create and inspire change through your art. So, how do you see and experience diversity in your city? Submit Entries BSA2019 Charity Mama Biashara Mama Biashara has been involved in working with the very poorest of families in slum areas across Kenya since 2006. Initially it was simply giving funding for food, house rent, education in a kind of vague personal way, funded by my work making  TV shows. But having spent more and more time with these women, in 2008 MAma Biashara proper was born. ​ “Giving A Hand Up, Not A Hand Out” is our motto and we try to stick to it. Money given by Mama BIashara is never paid back to the charity, rather the committment is that, once a business is strong enough, the business person takes in someone else in need and brings them up the way Mama B brought them up. And, unlikely as it may seem in this world, that is exactly what happens. View Website Terms & Conditions Please note that you are not being requested to submit the final commission. At this stage of the competition we want to see your style of work, so please enter up to 5 pieces of work that are based on the theme THE ART OF DIVERSITY.  Judges will then choose one winner of a £5000 cash prize, plus the winning artwork will be turned into a limited edition print and exhibited in London in March 2020. 5 runners-up will also receive £500 cash and have their works exhibited in the London exhibition. The artist covenants that any artwork submitted to The Bridgeman Studio Award 2019 must agree with the following: Competition open to all artists worldwide above the age of 18. Only one entry (Up to 5 images) is permitted. All artwork entered into the competition remains 100% copyright of the artist. An Artist can submit existing work as long as it fits the theme 'THE ART OF DIVERSITY.' All artwork can be used in marketing and advertising the competition from Bridgeman, Verizon Media, and other third parties. Entrants must give permission for their names and photographs to be used for publicity.  The entry for the Bridgeman Studio Award can be any media (photography, illustrations, painting, paper cut etc.). All artwork must be 100% original copyright owned by the artist and not use any third party copyright material. Entries must be supplied as one high resolution .jpeg sized between 3MB and 5MB. By submitting an entry, each entrant agrees to these terms and conditions. You must be the original creator of the artwork. You must own the copyright in the entirety of the artwork. The artist shall provide the artwork according to the artwork delivery specifications set out in the Bridgeman Studio Award Entry Form.  Payment for the winner will be £5,000, or the equivalent in currency, of artist’s location. The Judges decision will be final and accepted by all entrants. Entries for the BSA2019 open 1 October 2019 and close 16th December 2019. Final decision and announcement for the winners will be announced in March 2020. If you win the competition you must be available to begin the commission after the announcement of the winner mid-January 2020. ​ The artist covenants that any artwork submitted to The Bridgeman Studio Award 2019 shall not violate any of the following: Be false or misleading; Be fraudulent or involve the sale of counterfeit, stolen or infringing items; Infringe or misappropriate any third party’s copyright, patent, trademark, trade secret of other proprietary right or rights of publicity or privacy; Violate any law, statue, ordinance or regulation; Be defamatory, libelous, offensive, unlawfully threatening, or harassing, or advocating, or providing assistance involving violence, significant risk of injury or death, or other unlawful activities; Be obscene or contain pornography. The final commission will adhere to Affordable Art Fair commission brief terms and conditions. SITO
Francesco M. Boni Artist Manager logo